Murales e Trompe l’oeil

Murales

Una delle tecniche di decoro delle pareti, è il “murales” che non implica la prospettiva come nel Trompe l’oeil, ma libera la fantasia creando disegni esclusivamente decorativi; come ad esempio rami, alberi, fiori… ad un’unica dimensione.

I “murales” possono essere utilizzati anche nelle camere per bambini dove animaletti e piante stilizzati possono creare un mondo di favola.

Trompe l’oeil

Inganno dell’occhio, un magico effetto pittorico che modifica lo spazio circostante dando l’illusione di trovarsi in altri luoghi, spazi aperti, pergolati, angoli verdi, o ancora facendo credere che una parete, assolutamente liscia, sia invece animata da nicchie, finestre, particolari architettonici in rilievo.

Grazie al Trompe l’oeil uno spazio piccolo può cambiare dimensioni, trasformandosi in un terrazzo aperto sul mare o una vetrata dalla quale si ammira un magnifico panorama.

Commenti chiusi